coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
Torno subito 2017 con Coaster Coworking
aprile 28, 2017
0

Che cos’è Torno Subito

Il bando Torno Subito 2017 è un’opportunità che la Regione Lazio offre a giovani intraprendenti di formarsi o lavorare al di fuori del Lazio per poi tornare nella regione e sfruttare le competenze acquisite a livello professionale.

Le linee progettuali del formulario di Torno Subito sono diverse, ognuna divisa in due fasi, e una di esse prevede un percorso di autoimprenditorialità da svolgere all’interno di un coworking. In quanto tale, Coaster ha avuto la possibilità di ospitare già 12 vincitori del bando del 2016 e ha interagito nella creazione delle loro startup, per poi guidarli nello sviluppo della loro attività. Grazie al bizmatching diversi di loro hanno acquisito i primi clienti grazie a Coaster; ma c’è anche il caso di chi non ha detto no a promettenti colloqui di lavoro all’interno della rete del coworking, organizzati dai coworking manager.

Qui di seguito lasciamo la parola a chi sta svolgendo la fase 2 da noi.

 

I consigli di chi è già Tornato

I contributi erogati sono sostanziosi, ma la stesura del progetto e l’adempimento delle pratiche burocratiche richiedono molto impegno e qualche giorno di lavoro. Per questo Coaster ha pensato di stilare una lista di suggerimenti per chi intende partecipare alla prossima edizione di Torno Subito.

  1.  Attieniti al numero di caratteri
    Una volta stabilita la linea progettuale più adatta alle tue esigenze ed esserti registrato sul sito, entra dalla pagina Torno Subito login dovrai compilare ogni riga del formulario. Preparati perché richiederà tempo e pazienza. I campi su cui dovrai prestare maggiore attenzione sono quelli riguardanti il curriculum e il progetto, ma per ora concentriamoci sul primo. Per ogni esperienza lavorativa e formativa è prevista una descrizione limitata da un abbondante numero di caratteri da non superare; allo stesso tempo però, è bene evitare di scrivere troppo poco.
  2. Coerenza del progetto
    Il progetto da presentare algi uffici di Torno Subito prevede una fase di formazione e una di lavoro, e deve essere strutturato in modo che la prima sia propedeutica alla seconda. In altre parole, se richiedi il finanziamento per frequentare un master in digital marketing ci si aspetta che la fase successiva preveda una specializzazione professionale in quel campo.
  3. Scrittura del progetto
    Ti troverai a descrivere quello che farai nel dettaglio, il motivo per cui vuoi intraprendere una strada simile e gli obbiettivi che vorresti raggiungere.Adesso, però, viene la parte più complessa, perché chi valuterà la tua candidatura per partecipare al bando Torno Subito dovrà sostanzialmente acconsentire a finanziarti con soldi pubblici e per farlo avrà bisogno di sapere che il tuo progetto non è fine a se stesso, ma che intendi dare valore all’opportunità che ti viene data per creare sviluppo per te e per gli altri.
    Sarà tuo compito trasmettere l’idea che grazie al contributo ottenuto potrai riqualificarti professionalmente e generare profitti, preferibilmente in modo innovativo, che non coinvolgano solo te, ma tutta la collettività con la quale avrai a che fare (con noi il problema non c’é: ti assistiamo nella scrittura!).
  4. Titolo del progetto
    Non commettere l’errore di scriverlo in fretta, perché è molto importante. Non deve essere un titolo lapidario, né uno slogan; pensalo piuttosto come una breve descrizione di quello che farai. Tornando all’esempio del master in Digital Marketing, un titolo esplicativo potrebbe essere: “Acquisizione di competenze in digital marketing per formare una figura di riferimento nell’analisi di dati del traffico web per l’azienda X”.
  5. Cambi di programma
    Attenzione perché vincere Torno Subito vuol dire essere impegnati da sei mesi a un anno, un arco di tempo non esattamente breve in cui potrebbero succedere molte cose. Magari avrai la necessità di cambiare la destinazione della prima fase o di abbreviare la seconda; bene, in tal caso tieni presente che una volta inviato il progetto, potrai apportare UNA sola modifica.
    Se scegli COASTER tra i Coworking di Roma per la fase 2, per esempio, ti manderemo un coupon per una prova gratuita dello spazio. Dopo averci conosciuti sarai sicuro della tua scelta e non dovrai perdere tempo successivamente.In ogni caso, per cambi di programma o modifiche da effettuare nella tua area dedicata del sito, è sempre meglio contattare gli uffici attraverso il form Torno Subito contatti.
  6. Quando arrivano i soldi?
    Questa è la domanda che solitamente assilla i vincitori di Torno Subito. Dunque, i casi di gravi ritardi nell’erogazione dei contributi sono stati pochi, sappi comunque che ti capiterà di dover affrontare delle spese inerenti il bando prima ancora che il denaro giunga sul tuo conto corrente.

In ultimo, una volta esserti accertato della vincita attraverso la graduatoria di Torno Subito,  ti consigliamo di dare un’occhiata alla pagina Torno Subito guida alla partenza, un valido strumento per chi ha già la valigia pronta.

 

Questo è più o meno tutto quello che c’è da sapere prima di intraprendere l’avventura.

Noi siamo tornati. Tu sei pronto a partire?

Salva

Salva

Salva

Salva

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi