coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
Voglio aprire una SRL semplificata! Alcune cose da sapere
febbraio 13, 2018
0

Ne hai sentito parlare e ti hanno detto che è un buon modo di iniziare. Che per te, che hai una squadra di colleghi pronti a diventare un'impresa, forse la semplificata è il primo passo. 

Perché? Quale semplicità, per l'appunto, la farebbe preferire a un'altra forma giuridica?

Troverai una vasta letteratura a riguardo, quindi in queste brevi righe ci limiteremo a evidenziare alcuni fattori che potrai poi approfondire con il tuo commercialista.

A proposito: se ne cerchi uno, di commercialista, contattaci. Ne abbiamo diversi, fra i nostri coworker e il fatto che lavorino in un coworking ti fa comprendere quanto siano smart.

Ecco allora alcune indicazioni sulla SRLS:

  1. Per la costituzione di una srls non dovrai pagare diritti di bollo e di segreteria.
  2. Non dovrai pagare onorari notarili
  3. Non è comunque gratuita! Sono dovute l'imposta di registro di 200 Euro e i diritti camerali. Inoltre dovrai vidimare i libri sociali, quindi c'è il costo di bollatura dei registri. Lo farà il notaio: puoi informarti presso di lui. Nel complesso, spenderai all'incirca 700 Euro o poco più.
  4. Devi versare il capitale sociale in denaro. Ti hanno detto che basta 1 euro, giusto? Però a conti fatti la società ne spenderà già circa 700, abbiamo detto. Quindi tanto vale versarli nelle casse come capitale e poi farli uscire per il pagamento di quegli importi. Insomma: il capitale di 1 euro che senso ha?!
  5. Atto costitutivo e statuto sono standard. No alla creatività, sì al modello del Ministero dello Sviluppo Economico così come adeguato nel 2013 (bada bene alle modifiche, sul web troverai spesso la versione del 2012).
  6. Per tutto ciò che non è espressamente indicato nello statuto standard, ci si rifa alla disciplina delle SRL.
  7. Se la SRLS si comporta da SRL, allora perde i diritti suddetti di semplificazione (capitale minimo, minori costi ecc.). 

Te lo diranno tutti: non ci sono poi tali e grandi vantaggi nella vita societaria di una SRLS rispetto a una SRL, se non quelli iniziali. Tutto quello che fa è, appunto, essere più semplice da costituire. Veloce, senza troppe rogne per te e per il notaio che deve redigere l'atto. Considera che uno statuto nasce comunque da un accordo fra i soci, che possono avere mille necessità, mille pensieri diversi, mille ipotesi che desiderano prendere in considerazione. L'atto di una SRL viene preparato e redatto dal notaio con grande attenzione a tutta la casistica proposta dai soci e dovendo prevedere sin da subito come dovrà essere trattata secondo la disciplina corrente. Certo, non sempre accade: in taluni casi si assume uno statuto standard aggiornato con la normativa e si apportano delle modifiche. Ma è pur sempre un lavoro di cui si assume la responsabilità il funzionario. Con la semplificata, invece, qualsiasi caso viene trattato successivamente, al suo verificarsi, in quanto lo statuto è decisamente scarno e "silente" su tante cose che, chissà, nei tuoi primissimi anni di attività non ti riguarderanno.

Quindi forza: non è poi così difficile trasformare il tuo progetto in impresa! 

Ricordati che possiamo darti l'infrastruttura che ti serve e farti da punto di riferimento per tutto, dall'idea alla costituzione fino al dopo, quando sei partito e hai bisogno di uno spazio e di pareri. Siamo un coworking. Queste cose, qui, accadono.

Passa per un caffè e scopri come. 

STOP! CHIEDI A NOI CHE COSA FARE

Hai bisogno di qualcuno che sappia esattamente che cosa fare per aprire una società, che ti dica che cosa succede passo passo, che ti metta a disposizione commercialisti, spazio per lavorare, strumenti, ricerca fondi e che... parli il tuo linguaggio? Passa da Coaster.