coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
4 cose che ti sei perso se non sei stato ad Heroes
settembre 25, 2017
0

tempo di lettura: 10 minuti


Questo week-end siamo stati a Maratea in occasione di Heroes - il festival euro-mediterraneo su innovazione e impresa. Innanzitutto i nostri più vivi complimenti ai founders dell'evento: Michele Franzese, Andreina Serena Romano e Valentina Cillo. Il festival è stato un vero successo, non solo dal punto di vista dell'afflusso delle persone ma, soprattutto, per la quantità imponente di eventi, idee, spunti interessanti per chi fa impresa a qualsiasi livello e in qualsiasi settore.
Di seguito 4 cose che sono successe e che ti sei perso se non ci stato (e 4 motivi per andarci l'anno prossimo):

1

Tra gli innumerevoli workshop, tavole rotonde e speech tra cui si poteva scegliere durante i 3 giorni del festival, è stato particolarmente interessante il panel "From product to service: new business models from digital transformation" che ha visto il confronto fra due colossi del food delivery: Foodora e Deliveroo. Secondo Matteo Sarzana - Italy Genaral Manager di Deliveroo - nonostante il settore stia andando verso una rapida saturazione, soprattutto nei grandi centri urbani, c'è ancora spazio per la crescita considerando che i maggiori player del settore si stanno attrezzando per la consegna di tutti e tre i principali pasti quotidiani: colazione, pranzo e cena. A confermare le prospettive di crescita anche il dato secondo cui circa l'85% delle consegne avviene entro 500 metri dal ristorante di cui si richiedono i prodotti sulla piattaforma. Conclude il discorso Foodora che si chiede: "siamo sicuri che fra 10 anni avremo ancora bisogno delle cucine nelle nostre case?".

2

Tante le speranze per il futuro che emergono dalla tavola rotonda "Circular economy, energy, enviroment". Esponenti di diversi settori si sono trovati a discutere sul tema dell'economia circolare, e come costruire un sistema economico senza sprechi non sia un'utopia ma una realtà concreta anche particolarmente redditizia per chi fa business. Elio Manti - dirigente generale del Dipartimento Programmazione e Finanze della Regione Basilicata - e Massimiliano Tellini - Global Head Circular Economy per Intesa Sanpaolo - hanno confrontato le opportunità di finanza pubblica e privata per il settore. Rodolfo Pinto - CEO di Skyres - ha illustrato come la ricerca e l'innovazione dell'energy storage - in particolare nella realizzazione di batteria metal-free - sia un punto chiave per lo sviluppo di un'economia più sostenibile.

3

A supporto dei futuri startupper di successo è stata poi presentata da Massimo Calzoni - Senior Business Analyst di Invitalia - in un workshop dedicato, l'opportunità Smart&Start riservata a tutte le business ideas con caratteristiche tecnologiche realizzate dalle startup innovative su tutto il territorio nazionale.

4

Ma Heroes non è stato solo un festival ma anche una vera e propria competizione di startup con in palio un premio del valore complessivo di 20.000€. Alla fine il premio è andato Fluidia, "un team giovane e dinamico di biologi molecolari, patologi clinici e bioinformatici votati allo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate per la medicina di precisione" (come si definiscono sul loro sito) che l'ha spuntata su altre startup come Axieme, Cubbit, BretMaps.

E se l'anno prossimo fosse il turno della tua startup? Scopri come COASTER può darti una mano.

Prova COASTER gratis per 2 giorni!

Super WIFI, dolci, caffè, stampe, tante persone smart da conoscere.

Non lavorare da casa.
Non fermarti in un bar.

Prendi il tuo laptop e vieni in via Caio Mario 14/B per due giorni di prova gratuita.

[Form id="10"]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi