coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
5 trucchi degli smart worker che tutti i freelance dovrebbero rubare
Ottobre 25, 2017
0

Vieni nel nostro spazio di coworking e ti arricchirai. Di conoscenze, di informazioni, di cose che credevi di sapere e invece non sai. 

Se sei un freelance agli esordi, oppure ne conosci uno, ti saranno molto utili queste idee molto pratiche per il lavoro quotidiano. Sono strumenti consueti per chi è qui da noi, ma forse nuovi per qualcuno che sta diventando un apolide della professione.

Ecco quindi alcuni dei trucchi più utili che abbiamo rubato a cinque coworker di Coaster!

1

IL FILE DEI CONTATTI

Chiunque ti telefoni, chiunque ti scriva, chiunque incontri va registrato.

Questo sarà il tuo patrimonio. Devi sapere come ti ha trovato, perché ti ha cercato e come puoi contattarlo.

COME // Se sei in metro o lavori da una panchina al parco, segna tutto in rubrica e poi trasferisci tutto a fine giornata in un semplice file Excel come questo:

Fidati, fallo. Non dire che è macchinoso. Fallo e basta. L'utilità dei filtri ti sarà chiara già dopo i primi 100 contatti. Ci sono strumenti più evoluti, ma questo è un win per tutti.

2

LEGGI I CARTELLI DEL MERCATO

Devi parlare della tua offerta commerciale. Forse non sei un copy, magari ti piace molto scrivere, probabilmente hai tanto da dire e vuoi dirlo bene e con molta intensità. Errore! Una cosa che abbiamo imparato dai professionisti della comunicazione che sono da COASTER è che devi comunicare in modo molto semplice e diretto. Devi dire che cosa vendi e a quanto lo vendi. 

COME // Utilizzando le 5  W del giornalismo. Osservando i cartelli dei banchi al mercato. Guardando con occhi nuovi le lavagnette davanti ai ristoranti turistici. In ogni caso, noi non ti abbandoniamo. Per soluzioni più sofisticate, troverai da COASTER chi lo fa di mestiere.

3

UTILIZZA GLI HASHTAG GIUSTI

Se vuoi arrivare a più persone, "entrare nel flusso" può essere un'idea.

COME // Puoi utilizzare gli hashtag correlati ai trend topic, i temi più caldi del momento, che i social ti forniscono automaticamente nella home e su Google Trends. Se vuoi diventare più fico, però, utilizza strumenti come hashtagify.me, che ti dà anche gli hashtag correlati, oppure se dai un'occhiata al sito di Teia Technologies, per capire come funzionano i grandi dati sul web. 

4

PREPARA SEMPRE UN PROGETTO SCRITTO

Quando fai qualcosa di importante (un evento, un pitch, una nuova idea ecc.) prepara sempre un progetto scritto dove descrivi le tue intenzioni, gli obiettivi, i costi e tutto quello che può essere utile sapere. Ti servirà e ti servirà all'improvviso, perché ne parlerai con qualcuno che ti dirà: "mi mandi qualcosa al volo via mail?".

COME // Crea un sommario, un documento di un paio di pagine e impaginalo molto bene e in modo professionale. Separa la parte descrittiva ed emotiva dalla parte economica. Cerca di avere gusto quando fai queste cose. Se non hai gusto, mandalo al cugino grafico (ne hai sicuramente uno). Non è una perdita di tempo. Credici sulla parola.

5

USA ALTERVISTA E IMPARA A FARE UN SITINO

Il sitino non è lo sciopero da seduti (quello è il sit-in), ma quel sito veloce che si fa per piccoli progetti o iniziative e in cui devi fornire informazioni, raccogliere iscrizioni, presentarti ecc. È un gergo da smart worker, non darci peso. Il sitino può essere però anche il tuo primo sito, quello che metti su dopo che hai aperto la partita IVA in attesa che un sito vero, realizzato da un professionista, prenda vita.

COME // WordPress è un noto strumento per il web design. Per imparare a usarlo, crea un blog gratuito su Altervista - che utilizza la medesima interfaccia - e scopri come funziona. Si chiama "smanettare". Imparerai a modificare dei temi e a installare funzionalità più complesse. Ricorda che puoi venire da COASTER e avere un aiuto in questo. Faremo di te un qualificato creatore di sitini, oppure - più velocemente - troverai degli specialisti che lo faranno per te.

 

E ora...condividi questo articolo per fare felici i tuoi amici freelance!

TI SEI GIÀ REGISTRATO A SPACE WORKERS? È GRATIS!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi