coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
Guerrilla!
Marzo 29, 2018
0

Guerrilla marketing: l'effetto sorpresa che destabilizza e piace.

Fare leva sull'emozione del momento, su un pensiero laterale che ti porta fuori dai tragitti consueti e ti fa pensare in modo diverso a un marchio. Non chiamatelo marketing anticonvenzionale: lo è, ma questa definizione non piace a chi si occupa di guerrilla marketing. Piuttosto, parliamo di azioni di marketing "fuori dal comune", destinate a stupire e a collegare un marchio a un'esperienza positiva.

Quello del Guerrilla Marketing è un tema estremamente ricco e strutturato, dove nulla è lasciato al caso anche se può operare in economia, con scarse risorse, fuori dalle logiche del grande investimento pubblicitario a ogni costo. Guerrilla significa utilizzare ciò che si ha con creatività, anzi, fa delle scarse risorse la propria forza. Qui vince l'ingegno, non la capacità mediatica. Qui vince chi sa far parlare tutti di sé con una piccola, economica mossa ben studiata.

Un esempio che conoscete bene? I flash mob. Costo di realizzazione? Anche zero.

Queste tecniche esistono non solo in pubblicità, ma anche e soprattutto nell'arte. Il mondo artistico, infatti, particolarmente negli anni '60-'70 e in ambito internazionale, ha sfruttato sentimenti come lo stupore, l'impressione, il turbamento attraverso arte ambientale, happening, azioni ad alto impatto culturale promossi da manifesti o movimenti di neoavanguardia.

Il tema è fondamentale, oggi, per via dell'effetto farfalla che questo tipo di campagne possono provocare grazie ai nuovi media. Ecco perché abbiamo deciso di organizzare qui da Coaster il mini corso specifico con Giovanni Battista Coiante a maggio.

Se non sei un addetto al settore, probabilmente stai leggendo per curiosità: allora non ti serviranno manuali per capire di che cosa parliamo. Ti serviranno, piuttosto, questi esempi favolosi di campagne guerrilla di successo, che immediatamente ti apriranno una finestra su un mondo nuovo.

Nel nostro piccolo possiamo realizzare anche noi campagne guerrilla: si tratta infatti non tanto di una tecnica, quanto di un modo di ragionare. Ti invitiamo nuovamente a prendere parte al corso di maggio! Molti nostri coworker si sono già prenotati.

//1

Gold Toe

//2

KqV

//3

Jvc

//4

Jeep

//5

Lost

//6

Durex

//7

Flow Yoga

//8

IT Movie

Risultati immagini per guerrilla marketing examples

//9

Low cost: puoi farlo anche tu!

creative-low-budget-guerrilla-advertising-in-store-ads-9

creative-low-budget-guerrilla-advertising-in-store-ads-15

creative-low-budget-guerrilla-advertising-in-store-ads-10

creative-low-budget-guerrilla-advertising-in-store-ads-2

creative-low-budget-guerrilla-advertising-in-store-ads-11

Hai mai attuato campagne di guerrilla marketing? Forse lo hai fatto e non lo sai! Una piccola azione a basso costo potrebbe essere stata la tua prima esperienza di guerrilla. Vieni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi