coaster@coastercowo.com (+39) 06 96527893
L’antivirus Kaspersky (forse) fa la spia. Perchè riguarda tutti noi.
Ottobre 13, 2017
0

tempo di lettura: 3 minuti


Il diffusissimo antivirus russo Kaspersky è stato recentemente accusato di spiare i propri clienti attraverso i suoi software. Secondo il Wall Street Journal - che si basa su fonti governative americane - i programmi di sicurezza informatica prodotti da Kaspersky Lab e diffusi in tutto il mondo sono stati utilizzati dal governo russo per reperire informazioni riservate e documenti relativi agli Stati Uniti. L'accusa è stata rilanciata anche dalle colonne del New York Times che invece riporta informazioni reperite direttamente dagli agenti dello spionaggio di Israele. Gli 007 avrebbero scoperto che l'attività degli hacker legati al governo russo funzionava attraverso delle backdoor presenti nell'antivirus russo. La multinazionale con sede a Mosca, dal canto suo, respinge ogni accusa e rilancia rendendo pubblico un attacco proveniente proprio da hacker russi recentemente respinto dai tecnici dell'azienda che confuterebbe qualsiasi tipo di collaborazione.

L'aspetto più importante (e pericoloso) del caso Kaspersky è che il problema non è solo delle agenzie governative statunitensi che utilizzavano i loro prodotti, ma di oltre 400 milioni di utenti sparsi in tutto il globo che quotidianamente permettono al noto antivirus di controllare i file presenti sul proprio computer, laptop, tablet, smart phone.

Tralasciando le accuse reciproche - tutte da verificare - e le attività di spionaggio e controspionaggio che evidentemente rispondono agli interessi dei governi che le attuano, rimane un dubbio molto importante per tutti noi utenti finali:

quanto è pericoloso ciò che installiamo nei nostri computer? come scegliamo i software migliori e più sicuri da utilizzare? come proteggiamo i nostri dati da accessi non graditi?

La risposta a questa domande probabilmente non esiste, o quantomeno non ne esiste una sola. Gli aggiornamenti dei software e il numero delle applicazioni che installiamo sui nostri device è ormai troppo rapido per essere verificato con certezza. Tuttavia è buona prassi prima di installare qualsiasi programma o applicazione cercare direttamente online opinioni e recensioni scritte direttamente da chi ha utilizzato il servizio prima di voi. Sicuramente non si avrà certezza sulla sicurezza del software da installare ma quantomeno avremo contezza di eventuali problemi già scoperti (e se sono stati risolti o meno) dagli utilizzatori.

Prova COASTER gratis per 2 giorni!

Super WIFI, dolci, caffè, stampe, tante persone smart da conoscere.

Non lavorare da casa.
Non fermarti in un bar.

Prendi il tuo laptop e vieni in via Caio Mario 14/B per due giorni di prova gratuita.

[Form id="10"]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi